Piscologo Trento 2018-06-26T16:05:00+00:00

psicologo trento psicoterapeuta Alessandra Tabarelli

Psicoterapeuta – Psicologo Trento

Dottoressa Alessandra Tabarelli De Fatis

Contattami

Tel: 0461 233842 – Cell: 320 1971371
Email: atdf65@gmail.com
Viale S. Francesco D’Assisi 6
Trento (tn) , 38122

La dottoressa Alessandra Tabarelli de Fatis pratica psicoterapia individuale per adulti e adolescenti,
offre inoltre consulenza a sostegno delle coppie e genitori.

Psicoterapeuta Psicologo Trento

Patologie Trattate

disturbi d’ansia, attacchi di panico, fobie
depressione e disturbi dell’umore
depressione per lutto, separazione e divorzio
disturbi ossessivi-compulsivi
disturbi del sonno
disturbi del comportamento alimentare
anoressia e bulimia
disturbi femminili (ciclo e menopausa)
disturbi dell’identità sessuale e di genere
dipendenze (da cibo, gioco d’azzardo, alcool, internet)
disagio scolastico e lavorativo
difficoltà di socializzazione
disturbi della comunicazione
problemi di autostima
problemi di gestione dell’aggressività e della rabbia

Psicoterapeuta Psicologo Trento

Focus sul problema e consulenza psicologica

La valutazione consiste nell’identificazione del problema che viene presentato dal paziente, e nella sua focalizzazione; questa fase preliminare richiede alcuni incontri ed è fondamentale per una corretta formulazione ed individuazione del percorso terapeutico adatto.

La consulenza psicologica si concentra su temi esistenziali, che possono comportare confusione e disagio per la persona e che hanno carattere temporaneo e specifico; si esprimono in cambiamenti significativi della propria esistenza, provocando criticità e difficoltà nel prendere decisioni importanti.

Psicoterapeuta Psicologo Trento

Metodologia di intervento

L’attenzione è posta sui problemi che le persone portano riguardo alla gestione delle emozioni, dei sentimenti e affetti; si analizzano le relazioni e le risorse interne mediante una valutazione accurata.

Ogni percorso terapeutico è individualizzato: sono proposti tre colloqui preliminari conoscitivi, per decidere con il paziente la più indicata strategia di intervento.

PSICOTERAPIA PSICODINAMICA
TERAPIA DI SOSTEGNO
CONSULENZA PSICOLOGICA

Psicoterapeuta – Psicologo Trento Dott. Alessandra Tabarelli De Fatis

Psicoterapia, o cura della psiche

Si ricorre ad un intervento psicoterapeutico per motivi molto diversi, quanto diversi e numerosi sono i sintomi, i disagi o problemi che hanno un’espressione psicologica e psicosomatica; le finaltà di una psicoterapia possono essere definite sulla base della situazione che la persona sta vivendo, i bisogni che porta all’attenzione dello psicoterapeuta e al tipo di sofferenza e disagio che esprime.
Pensiamo ad una situazione di emergenza, ad un momento di crisi, a situazione di difficoltà psicologica transitoria; ad esempio alla sofferenza che accompagna un lutto, la scoperta di una malattia, un evento traumatico, un divorzio, un periodo di difficoltà familiari o coniugali.

Talvolta è sufficiente una consulenza, dove in alcuni incontri si possono dare informazioni, suggerimenti e sostegno psicologico.
Spesso la psicoterapia viene richiesta per una condizione patologica in atto, quando sintomi e sofferenza psicologica limitano la qualità della vita della persona e provocano un disagio non superabile semplicemente con la volontà. Ad esempio negli attacchi di panico, nei disturbi d’ansia, nell’anoressia nervosa, ecc., in tutte quelle condizioni dove coscientemente la persona non può agire e controllare l’evoluzione dei sintomi, avendo la sensazione di perdere il controllo della propria esistenza.

In questo caso è necessario fronteggiare la sintomatologia e identificare le cause psicologiche che l’hanno scatenata, per poi intrapendere un percorso di cura che è singolare e definito unicamente sulla persona che chiede aiuto.
Questo si realizza all’interno di un luogo sicuro, protetto e specifico (setting), in cui si svolge il lavoro relazionale e nel quale tutto ciò che avviene è strettamente confidenziale, vincolato dal segreto professionale e quindi distinto da altre normali attività e relazioni interpersonali.

La psicoterapia è dunque una cura attraverso le parole che raccontano di sé, in una relazione tra paziente e terapeuta e mediante un’alleanza che si fonda sull’empatia, l’ascolto e l’attenzione ad esclusivo beneficio del paziente.
Questo percorso è conoscenza di sé, della propria storia e della propria umanità, ma anche e soprattutto una proposta di nuovi punti di vista e prospettive, capaci di dare nuovi significati e un senso a esperienze e sensazioni inizialmente confuse e indefinite.
Si utilizzano a questo fine alcune metodologie e tecniche per favorire il procedere del percorso terapeutico, con la finalità unica di permettere alla persona di ri-incontrare se stessa per chi realmente è, mantenendone intatta l’unicità e rispettandone la personalità, senza giudizio, opinioni morali e di valore.

Contattami

Psicoterapeuta – Psicologo Trento Dott.ssa Alessandra Tabarelli De Fatis

L’arte del guarire e diventare realmente se stessi

Molte sono le valenze psicologiche di una psicoterapia, che permettono il cambiamento e la risoluzione di problematiche psicologiche:

  • l’incontro sicuro con l’altro, in una relazione che dà valore al racconto e permette di affrontare il sentimento di solitudine che spesso accompagna il dolore e la sofferenza legati ale esperienze e ai sintomi;
  • l’ascolto attento di un terapeuta che non interrompe, se non per capire meglio, non dice cosa si deve fare, non critica o giudica, lasci liberi di esprimere ciò che passa per la testa e il cuore, e come si vuole, senza timore di ferire o offendere;
  • l’attenzione alle possibilità della persona, ai suoi desideri autentici e spontanei, al valore delle emozioni e sentimenti, alleviando così sensi di colpa e rigidità, e restituendo respiro alla vitalità intrinseca della persona;
  • la fiducia nelle capacità della persona di recupero e guarigione, trasmettendo una sensazione di possibilità e autostima;
  • dare un senso alla vita, alla propria storia, a ciò che accade nel quotidiano, ai propri sogni e desideri, nel riconoscersi dotato di uno spirito unico e originale, seppur interdipendente e immerso nelle relazioni con gli altri.

LA PSICOTERAPIA PSICODINAMICA

Questo percorso inizia valutando la persona nella sua complessità e nei suoi bisogni, analizzando la componente più individuale, fino ad giungere alle relazioni affettive (familiari, di coppia, genitoriali, amicali), professionali e sociali.

Dopo una valutazione accurata si focalizza il problema identificato come centrale nella vita del paziente; si propone un percorso di elaborazione e approfondimento, che si traduce in un’analisi all’interno di un contratto terapeutico concordato.

E’ fondamentale il coinvolgimento della persona nel lavoro, un’alleanza che si traduce in legame emotivo e di collaborazione tra paziente e terapeuta, situazione favorente che garantisce esiti positivi e soddisfacenti.
Per favorire il più possibile tale risultato è necessario che il terapeuta esprima empatia e capacità di individuare che cosa provi il paziente, ricavando significati e rappresentazioni attraverso sensazioni, emozioni, percezioni e immagini provenienti dalla persona e dalla relazione che si è instaurata.

Così facendo, in una relazione in cui le persone si sentono accettate e al sicuro, a loro si presenta l’opportunità unica di riflettere sulle loro difficoltà emotive, arrivando a elaborare una visione dei problemi più realistica, congruente e distinta rispetto ad una visione interiore non più al passo con l’esigenza evolutiva e di cambiamento insita nell’individuo di ogni età.
La persona giunge a riconoscere, lungo il percorso, che “la mappa non coincide con il territorio”, liberandosi dai lacci del passato, dei giudizi interni ed esterni, da timori e ansie, permettendo di esplorare, con l’autosservazione e la riflessione, una nuova immagine di sé e degli altri.

Il processo terapeutico cosiddetto psicodinamico si realizza attraverso l’utilizzo di metodi tradizionalmente legati alla psicoanalisi, come l’analisi dei sogni, delle fantasie e della narrazione spontanea e libera del paziente. Il materiale diventa così quel territorio nel quale la persona può ritrovare con l’aiuto del terapeuta una nuova verità, unica e originale, frutto dell’impulso vitale che si esprime e conduce sulla strada dell’individuazione, del diventare cioè sempre più uguali a se stessi.

CONTATTAMI

DOTT.SSA ALESSANDRA TABARELLI DE FATIS

Viale San Francesco D’Assisi 6
38122 Trento

Tel: 0461233842
Cel: 3201971371
Email: atdf65@gmail.com